da Karkstad: Marco Giordo Con una prestazione strepitosa Sébastien Ogier (VW Polo Wrc) si è aggiudicato il Rally Sweden battendo allo sprint Neuville (Hyundai) e Mikkelsen(VW). Il due volte campione del mondo ha recuperato nelle tre speciali finali il distacco di 9”6 che aveva maturato alla fine della seconda tappa, e per soli 6”4 ha battuto Thierry Neuville autore di un’ottima gara. Mikkelsen invece si è girato nell’ultimo crono perdendo una quarantina di secondi e si è così dovuto accontentare del terzo posto, davanti a Tanak (Ford) e Paddon (Hyundai). Questa la classifica finale del Rally di Svezia 1 Ogier (VW) in 2h 55m 30.5s 2 Neuville (Hyundai) +6.4s 3 Mikkelsen (VW) +39.8s 4 Tänak (Ford) +2m 26.0s 5 Paddon (Hyundai) +3m 31.5s 6 Evans (Ford) +3m 53.0s 7 Meeke (Citroen) +4m 05.8s 8 Prokop (Ford) +4m 26.0s 9 Protasov (Citroen) +5m 32.2s 10 Ostberg (Citroen) +6m 50.9s ... 12 Latvala (VW) +9m 11.9s Così il mondiale piloti dopo 2 prove 1 Ogier (VW) 53 punti 2 Mikkelsen (VW) 30 3 Neuville (Hyundai) 30 4 Latvala (VW) 19 5 Ostberg (Citroen) 14 6 Evans (Ford) 14 7 Tänak (Ford) 12 8 Meeke (Citroen) 10 9 Paddon (Hyundai) 10 10 Sordo (Hyundai) 8 Questa la classifica del mondiale Marche dopo 2 gare 1 Volkswagen Motorsport 71 punti 2 Hyundai Motorsport 55 3 M-Sport 32 4 Citroen Total Abu Dhabi WRT 20 5 Volkswagen Motorsport II 15