WRC Catalogna: alla Volkswagen la seconda tappa

WRC Catalogna: alla Volkswagen la seconda tappa
Le VW Polo si stanno rivelando davvero imprendibili. Ogier, Latvala e Mikkelsen, che chiude la tripletta delle vetture di Wolfsburg.

Redazione

24 ottobre 2015

Da Salou (Tarragona): Marco Giordo Volkswagen ancora scatenate questo pomeriggio nella seconda tappa (su asfalto) del Rally di Catalogna, con Latvala all'attacco per recuperare la seconda posizione e Ogier attento a conservare la testa della corsa. Le VW Polo si stanno rivelando davvero imprendibili per gli avversari, e Mikkelsen chiude la tripletta delle vetture di Wolfsburg, grazie ai 4"5 che vanta sullo scatenato spagnolo Dani Sordo, che sta facendo davvero volare la sua Hyundai i 20 WRC sulle strade di casa. Domani, in gara, si vedrà una lotta per il podio tra Latvala, Mikkelsen e Sordo, che sono sempre vicini e separati da pochi secondi. Tidemand guida ancora il WRC 2. Gilbert è in testa nel WRC 3, serie nella quale il ventunenne pilota di ACI Team Italia Fabio Andolfi sulla Peugeot 208 R2 della Romeo Ferraris è terzo dopo una gara davvero splendida, davanti a Tempestini, che è stato rallentato da una foratura. Domani è in programma l'ultima tappa composta da 76 km cronometrati suddivisi in sei speciali (sempre su asfalto), quelle di Els Guiamets (6,80 km), Pratdip (19,30 km) e Duesaigues (12,10 km) dove si svolgerà la power stage finale che verrà trasmessa in diretta alle 12 su FOX Sports. La classifica del Rally Catalunya dopo la seconda tappa: 1. Ogier (VW) in 2h 34m 56.4s 2. Latvala (VW) +54.0s 3. Mikkelsen (VW) +56.9s 4. Sordo (Hyundai) +1m 01.4s 5. Meeke (Citroen) +1m 42.2s 6. Ostberg (Citroen) +1m 43.7s 7. Neuville (Hyundai) +1m 56.5s 8. Paddon (Hyundai) +1m 56.5s 9. Prokop (Ford) +4m 22.9s 10. Tidemand (Skoda) +7m 12.6s Qui potete leggere il precedente aggiornamento.

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi