Ogier ha vinto la prima speciale pomeridiana di La Porta, poi nella seconda di Novella è stato Neuville  staccare lo scratch consolidando la sua seconda posizione. E così il tre volte campione del mondo al volante della sua VW Polo Wrc numero 1 è ora a soli 64 km cronometrati dalla vittoria finale, in una gara in cui le posizioni finali sembrano già ben delineate. Così come nel Wrc 2, dove è sempre in testa il gallese Evans sulla Ford Fiesta R5 con un vantaggio di 37"6 su Kopeczy (Skoda Fabia R5), mentre Abbring si è dovuto fermare.
 
Bene Andolfi che sulla i20 R5 griffata ACI Team Italia che grazie ad un scelta di gomme azzeccata, ha fatto segnare un ottimo 12' tempo assoluto sulla prova di Novella ed è ora 22' assoluto. Nel Wrc 3 e nello Junior è invece al comando il francese Rossel con Tempestini sempre quarto. Ora la corsa continua domani mattina con le ultime due speciali di Antisanti e Palombaggia che chiuderanno questa 59a edizione del "Giru di Corsica", con l'arrivo finale a Porto Vecchio.
 
Questa la classifica del Tour de Corse dopo la seconda tappa:
 
1 Ogier in 3h 27m 10.0s
2 Neuville +46.5s
3 Mikkelsen (VW) +1m 08.0s
4 Latvala (VW) +1m 41.3s
5 Breen +2m 04.9s