WRC: Rally Catalogna, al via le ricognizioni

WRC: Rally Catalogna, al via le ricognizioni

Ecco quali sono le caratteristiche principali, e le insidie, che i 64 equipaggi iscritti dovranno affrontare in Catalogna

Marco Giordo

22 ottobre 2019

Con le ricognizioni sul percorso che prendono il via questa mattina, è iniziato il 55° Rally Catalunya. Dopo i disordini dei giorni scorsi la situazione è tornata alla normalità nella regione catalana, tant’è che ieri i piloti del Wrc2 hanno disputato senza problemi il “Monday Test”.

L’edizione numero 55 del Rally Catalunya Costa Daurada, l’unica gara mista della stagione, è composta da 325 km cronometrati suddivisi in 17 prove speciali. Mancherà stavolta la super speciale di Barcellona, e così tutta gara si svilupperà nel sud della Catalogna nelle province di Tarragona e Lleida. Confermato il parco assist


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi