WRC, Rally d'Australia: Hyundai già campione?

WRC, Rally d'Australia: Hyundai già campione?

La squadra di Andrea Adamo potrebbe già festeggiare il titolo a causa del cambio di percorso dovuto al pericolo incendi

Marco Giordo

11 novembre 2019

Gli incendi proseguono con intensità nel New South Wales e gli organizzatori del Rally d’Australia lottano per far svolgere il loro evento attraverso una drastica riduzione del percorso.

La gara infatti è stata oggi sottoposta ad una bella sforbiciata e sarà lunga solo 94 km cronometrati, invece dei 324 previsti in origine. E così, secondo i regolamenti Wrc, saranno assegnati solo un terzo dei punti ai concorrenti in quanto la gara verrà disputata con una riduzione tra il 25 e il 50% del percorso originale.

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi