WRC, Tanak guida in Estonia

WRC, Tanak guida in Estonia

Il pilota della Hyundai vince e precede il suo compagno di squadra Breen di 11”7. Terzo il leader del Mondiale Ogier che ha accusato problemi alle gomme 

Presente in

Marco Giordo

5 settembre 2020

Ott Tänak (Hyundai i20 Wrc) ha chiuso in testa la prima tappa del Rally di Estonia precedendo il suo compagno di squadra Craig Breen di 11”7, Sébastien Ogier di 28”7 e Kalle Rovanpera (entrambi su Toyota Yaris) di 34”9. All’inizio è stato proprio Kalle Rovanpera a partire alla grande portandosi al comando dopo aver vinto la prima prova della mattina, ma poi a causa di una foratura nella il baby finlandese a dovuto cedere il passo lasciando la leadership a Tänak.

L’estone ne ha subito approfittato passando in testa sulle strade di casa vincendo al mattino due prove e poi una il pomeriggio portando a fine tappa a quasi dodici secondi il suo vantaggio su uno scatenato Craig Breen, davvero a suo agio su queste prove sulla Hyundai. Problemi invece per Thierry Neuville che quando era terzo ha staccato nella prima prova del pomeriggio, a Prangli, la sospensione posteriore destra e si è dovuto fermare.

Tutto sul WRC

Problemi per Ogier, solo 3°

Il leader del mondiale Sébastien Ogier è stato il migliore tra i piloti Toyota, pur essendo dovuto transitare al mattino per primo sulle speciali. Il francese ha vinto due prove e nell’ultima ha perso secondi preziosi perché aveva una gomma sulle tele. Più staccati dietro di lui seguono in positivo Rovanpera ed Evans, mentre i piloti di MSport Lappi e Suninen sono apparsi sotto tono.

Nel WRC 2 guida Ostberg (Citroen) mentre nel WRC 3 c'è invece Oliver Solberg al comando con l’estone Virves in testa allo Junior, dove il pilota di ACI Team Italia Marco Pollara è sesto davanti a Oldrati, mentre Andolfi si è fermato dopo la seconda speciale per un problema tecnico alla sua vettura.

Domani è in programma la seconda tappa che prevede 6 speciali per complessivi 84,96 km cronometrati, con la power stage di Kambja in programma alle ore 12.18.

Classifica generale del Rally di Estonia dopo 11 prove speciali:

1. Tänak in 1h 15’08”4

2. Breen+11.7

3. Ogier+28.7

4. Rovanperä+34.9

5. Evans+36.8

6. Katsuta+1.01.9

7. Lappi+1.41.7

8. Suninen+1.50.9

9. Loubet+2.15.2

10. Greensmith+3.03.1

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi