Lo shakedown di questa mattina ha dato il via al Rally di Monza, ultima tappa del Mondiale che assegnerà il titolo Piloti e quello Costruttori in una emozionante "volatona" finale.

Thierry Neuville, al momento, è terzo in classifica e con poche possibilità di vincere il primo iride in carriera, ma è anche il protagonista della prova di stamane, risultando a fine turno il più veloce.

Ogier, a Monza ancora pienamente in corsa per il Mondiale, ha terminato lo shakedown al terzo posto, dietro la Hyundai di Tanak, ma davanti a Rovanpera. Evans, il primo a scendere in pista perché leader del mondiale, ha concluso la prova con il nono tempo.

Il Rally di Monza inizia ufficilamente alle 14:08, con la prima speciale, "The Monza Legacy”, di 4,33 km, che si terrà sul rettilineo della pista principale. Venerdì, poi, la prima tappa con 5 prove, su 69,61 km cronometrati, tutte all'interno dell'Autodromo di Monza.

Shakedown, la classifica