Tanto tuonò che piovve. A tre giorni dall’inizio delle ricognizioni del Rally di Montecarlo, che prenderà regolarmente il via giovedì prossimo, il pilota belga Thierry Neuville ha deciso di interrompere la sua decennale collaborazione con Nicolas Gilsoul.

Le ragioni del divorzio

I due, entrambi belgi, sono cresciuti insieme e hanno ottenute 13 vittorie iridate, l’ultima delle quali proprio un anno fa al Montecarlo. Nel pomeriggio Thierry Neuville ha tenuto una conferenza stampa ma non ha rivelato il vero motivo della fulminea separazione, qualcosa si è rotto tra loro è evidente, probabilmente negli ultimi test.

Una separazione quindi apparentemente imputabile a contrasti caratteriali piuttosto che finanziari (è Neuville che paga il suo copilota).

Ecco il sostituto

A sostituire Gilsoul ci sarà a fianco del 32enne pilota di Sankt Vith un altro belga, il 30enne Martijn Wydaeghe, vecchia conoscenza del Team Hyundai, che di recente ha navigato Craig Breen e Tamara Molinaro.