Sono 58 gli equipaggi iscritti all’edizione 2021 del Rally Italia Sardegna, quinta prova del Campionato del Mondo Rally della FIA in programma dal 3 al 6 giugno prossimo, valida anche per il Wrc 2, il Wrc 3 ed il Campionato Italiano Terra

L'elenco

Al via della gara ci saranno tutti i principali equipaggi partecipanti al Campionato del Mondo con 11 WRC Plus che saranno affidate ai tre piloti ufficiali di Toyota (Evans, Ogier e Rovanpera), Hyundai (Neuville, Tanak e Sordo) e ai due di Ford MSport (Greensmith e Suninen). Ci sarà inoltre anche una quarta Yaris Wrc Plus affidata a Takamoto Katsuta e poi altre due Hyundai i20 Wrc Plus per Oliver Solberg e Pierre Louis Loubet.

Gli iscritti in WRC2

Nel Wrc 2 sono ben 11 gli iscritti, tra loro spiccano il francese Fourmaux sulla Ford Fiesta R5 MkII della MSport e poi Andreas Mikkelsen sulla Skoda Fabia Rally2 Evo della Toksport con Marcos Bulacia. Ci sarà anche lo svedese Tom Kristensson (Ford Fiesta R5 MkII) e sulla stessa vettura sarà presente anche quest’anno Martin Prokop, alla sua 16a partecipazione alla corsa isolana. Da segnalare poi anche la partecipazione delle Hyundai i20 R5 di Veiby, Huttunen e Crugnola, e quella del campione in carica Mads Ostberg su una Citroen C3 R5 ufficiale, ed inoltre quella del nostro Brazzoli (Skoda Fabia).

I protagonisti del WRC3

Nel Wrc 3 sono 16 i driver al via, da segnalare le presenze delle due Citroen C3 di Ciamin e Rossel ed inoltre quella del polacco “Kajto” Kajetanowicz (Skoda Fabia Evo). Al via anche il finlandese Emil Lindholm ed il paraguyano Zaldivar navigato dall’esperto Carlos Del Barrio (entrambi su Skoda Fabia Evo). Ci saranno poi i nostri Alberto Battistolli navigato da Simone Scattolin, Mauro Miele, Pablo Biolghini e Maurizio Morato (tutti su Skoda Fabia). Sono poi 7 i piloti sardi al via, tra loro ci sarà navigato da Francesco Fresu su una Peugeot 208 T16 Francesco Marrone, l’unico pilota ad aver partecipato a tutte le 18 edizioni della gara.