WRC, Rally Italia 2022: Tanak vince in Sardegna

WRC, Rally Italia 2022: Tanak vince in Sardegna

Due Hyundai sul podio di Alghero con il primo posto di Ott Tanak e il terzo di Dani Sordo. Secondi Breen-Nagle su Ford. Rovanpera mantiene la testa del campionato

Marco Giordo

5 giugno

Ott Tanak e Martin Jarveoja si sono aggiudicati il Rally Italia Sardegna 2022 al volante della Hyundai i20 N Rally1. La prova italiana del mondiale nell’ultima tappa ha visto sui quattro crono della giornata Tanak a marcare i due scratch a Cala Flumini, mentre sia nel primo che nel secondo passaggio all’Argentiera Neuville ha messo tutti in riga, vincendo la power stage, che ha decretato la vittoria di Tanak.

Breen e Sordo sul podio

Un successo che rilancia il pilota éstone nel mondiale, che ha vinto ben 9 delle 19 speciali disputate, dopo una gara tutta d’attacco all’inizio.

Con lui sul podio sono saliti Craig Breen e Paul Nagle sulla Ford Puma di M-Sport e Dani Sordo e Candido Carrera su Hyundai. “È stato un weekend estremamente duro soprattutto sabato per il caldo – ha detto Tanak – e sono davvero felice, soprattutto per i meccanici che hanno fatto uno sforzo incredibile alla fine dello scorso anno e all’inizio di questa stagione. Abbiamo fatto alcuni passi in avanti e siamo riusciti a migliorare ma dobbiamo continuare a lavorare, c’è ancora molto da fare”.

Nicolay Gryazin sulla Skoda Fabia Evo della Toksport ha vinto il Wrc 2, mentre il céco Cerny si è aggiudicato il Wrc 3. Prossimo appuntamento tra 3 settimane in Kenya al Safari.

Tutte le notizie sul WRC

CLASSIFICA FINALE RALLY ITALIA SARDEGNA 2022:

1.TÄNAK-JÄRVEOJA (HYUNDAI i20 Rally1) in 3:10’59.1

2. BREEN-NAGLE (FORD Puma Rally1) a 1’03.2

3. SORDO-CARRERA (HYUNDAI i20 Rally1) a 1’33.0

4. LOUBET-LANDAIS (FORD Puma Rally1) a 2’09.4

5. ROVANPERÄ-HALTTUNEN (TOYOTA GR Yaris Rally1) a 3’02.8

6. KATSUTA-JOHNSTON (TOYOTA GR Yaris Rally1) a 4’02.6

7. GREENSMITH-ANDERSSON (FORD Puma Rally1) a 5’23.5

8. GRYAZIN-ALEKSANDROV (SKODA Fabia Evo) a 7’37.6

9. SOLANS-SANJUAN (CITROEN C3) Rally 2 a 8’05.7

10. HUTTUNEN-LUKKA (FORD Fiesta MkII Rally 2) a 8’10.8

Così il Mondiale Piloti dopo 5 prove:

1° Rovanpera 120 punti; 2° Neuville 65; 3° Tanak 62; 4° Breen 52; 5. Katsuta 47; 6. Evans 39; 7. Sordo 34; 8. Loeb 27; 9. Greensmith 26; 10° Ogier 19.

Questa la classifica del Mondiale Costruttori dopo 5 gare:

1° Toyota 200 punti; 2° Hyundai 161; 3. MSport Ford 120. 

 

 


  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi