WRC, Rally Catalunya al via

WRC, Rally Catalunya al via

Saranno 67 gli equipaggi che prenderanno il via giovedì a Salou della penultima prova del mondiale rally

Marco Giordo

18 ottobre

La Toyota può laurearsi campione del mondo questo fine settimana in Catalogna a Salou, sul lungomare più famoso della Costa Daurada. Chiuso il mondiale piloti con il successo di Rovanpera in Nuova Zelanda, ora tra i big del mondiale a due gare dalla fine resta da assegnare il titolo marche. La Toyota ha adesso 79 punti di vantaggio (455 contro 374) sulla Hyundai, gliene servono 27 (bastano un secondo e un quinto posto o un primo e un ottavo) per laurearsi matematicamente campione del mondo domenica prossima per il secondo anno consecutivo. Arrivando a quota 482 la squadra giapponese sarebbe infatti irraggiungibile per i coreani, niente di strano dunque se i giochi si decideranno sugli asf


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi