WRC, Rally Catalunya: Ogier consolida la leadership

WRC, Rally Catalunya: Ogier consolida la leadership

Sugli asfalti catalani l’otto volte campione del mondo ha allungato nella seconda tappa su Neuville e Rovanpera

Marco Giordo

22 ottobre

Sébastien Ogier (Toyota Yaris) ha decisamente allungato nella seconda tappa del 57° Rally Catalunya che ha chiuso con un vantaggio di 20”7 su Neuville (Hyundai) e 22”1 su Rovanpera.

Se la gara finesse così domain la Toyota si proclamerebbe campione del mondo marche per il secondo anno consecutivo. Sugli asfalti stavolta totalmente asciutti dei 118,75 km cronometrati di una seconda tappa molto simile a quelle delle tre ultime edizioni, in cui erano 7 le speciali in programma, cioè quelle ripetute due volte di Savallà (13,93 km), Querol (20,190 km) e El Montmell (24,18 km), a cui si è aggiunto a fine giornata il classico crono cittadino di Salou (2,15 km), ad inizio giornata il più


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi