WRC, Rally di Montecarlo: Ogier il più veloce nello shakedown

WRC, Rally di Montecarlo: Ogier il più veloce nello shakedown

Scatta stasera la 91a edizione del Rally di Montecarlo con le prime due speciali del Turini e di La Cabanette

Marco Giordo

19 gennaio

E’ partito il Rally di Montecarlo con lo shakedown di Peille (2,29 km) disputato questa mattina in cui Sébastien Ogier (Toyota Yaris) con il tempo di 1’44”6 è stato il più veloce di tutti. Alle sue spalle hanno chiuso il compagno di squadra Kalle Rovanpera staccato di 3 decimi, Thierry Neuville (Hyundai) a 4 decimi ed Elfyn Evans sulla terza Yaris a 5 decimi, con le due Ford di Pilouis Loubet e Ott Tanak più staccate rispettivamente di 1”1 e 1”5. Il tempo oggi è soleggiato e fa freddo, si prevede una gara praticamente tutta asciutta con possibilità di montare gomme soft e super soft da parte di tutti i piloti. “Sembra che non ci sarà neve – ha detto Ogier – ma comunque fa fre


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 15,99 € 42,00

Abbonati ora

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi