Intitoliamo una Curva di Monza ad Alboreto!

Intitoliamo una Curva di Monza ad Alboreto!

È tempo di omaggiare Michele nel ventennale della scomparsa

Presente in

6 aprile 2021

C’è un aspetto che corre parallelo alla memoria, alla passione e al senso dell’empatia verso i campioni più amati del nostro automobilismo. E si chiama Rispetto. Rispetto per la storia, per i risultati, per il sacrificio di chi incarna un ruolo, addirittura un’epoca. Sto parlando di Michele Alboreto, protagonista compianto e amatissimo del nostro automobilismo, Vice Campione del mondo 1985 al volante della Ferrari, vincitore della 24 Ore di Le Mans, della 12 Ore di Sebring, della Petit Le Mans oltre a 5 Gran Premi di F.1, con 23 podii su 194 gare disputate nel mondiale, dal 1981 al 1994.

Questo ba


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi