Hamilton determinato: "Sono veloce e l’ho dimostrato"

Hamilton determinato: "Sono veloce e l’ho dimostrato"

Alla vigilia del GP di Spagna, in Mercedes si augurano anzitutto tre giorni senza problemi tecnici. Lowe: Affidabilità priorità assoluta

Fabiano Polimeni

10 maggio 2016

Migliaia di chilometri a Barcellona, nei test dello scorso inverno, e quando gli si chiedeva il perché di un tour de force senza eguali, rispondevano che serviva anche per esplorare i limiti tecnici e presentarsi al via da Melbourne con un’affidabilità al top. In Mercedes si preparano al Gran Premio di Spagna con i freschi interrogativi sollevati dalla gara a Sochi: ancora un guasto al MGU-H per Hamilton, poi la perdita d’acqua in gara, i problemi sulla macchina di Rosberg. Tutt’altro che un percorso libero da ostacoli. E chi, più di ogni altro, si augura un week end in cui tutto fili per il verso giusto,


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi