Coronavirus e GP Australia, gli organizzatori rassicurano

Coronavirus e GP Australia, gli organizzatori rassicurano© LAT Images

La Formula 1 spedisce il materiale alla volta di Melbourne, dove il boss della società organizzatrice del GP d'Australia rassicura sull'accesso nel Paese del personale proveniente dall'Italia e altre aree interessate dal virus

F.P.

2 marzo 2020

Il primo gran premio del mondiale 2020 non è a rischio. A ribadirlo, gli organizzatori del Gran Premio d’Australia e il ministro per la Salute del governo federlale Greg Hunt.

A Melbourne proseguono i preparativi in vista del week end del 15 marzo, in un quadro legato alle corse che registra la cancellazione della gara della MotoGP in Qatar e il rinvio dell’appuntamento in Thailandia, tra le conseguenze dirette dell’epidemia di coronavirus. Anche il campionato di Super Formula ha deciso il rinvio della gara di Suzuka.

La Formula 1, invece, si appresta al decollo dei primi aerei cargo, d


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi