1 di 2

 Segui qui la diretta online del GP d'Austria della Formula 1 2020!

 

La gara

Giro 1 - Bottas è subito in fuga, con gli altri che si accodano. Lelcerc aggressivo su Sainz, Vettel sale di una posizione

Giro 6 - Bottas ha oltre due secondi di vantaggio su Verstappen, le Ferrari sono in lotta con le Racing Point. Hamilton, in modalità Hammer Time, ha messo nel mirino Albon!

Giro 10 - Hamilton svernicia letteralmente Albon e si mette a caccia di Verstappen che perde dai 3 ai 4 decimi al giro da Bottas.

Giro 11 - CLAMOROSO! Problemi per Verstappen, la RB16 dell'olandese sembra avere problemi al cambio e sta procedendo lentamente a bordo pista. L'olandese ai box, costretto al ritiro.

Giro 15 - La Ferrari in difficoltà, sul rettilineo non va. Seb non ne ha per passare Stroll e deve guardarsi le spalle da Ricciardo.

Giro 17Attenzione a Stroll, Il pilota sta lamentando problemi al motore.

Giro 18 - Altro ritiro! Out Ricciardo, mentre Stroll rallenta a causa dei problemi al motore già citati. Nelle retrovie, Giovinazzi da strada a Raikkonen. Al giro 22 il canadese della Racing Point costretto al ritiro.

Ecco le foto dei piloti in ginocchio contro il razzismo -

Giro 24 - Le gomme anteriori delle Mercedes iniziano a cedere, anche se Hamilton continua a ridurre il gap nei confronti di Bottas sceso a poco meno di 4 secondi.

Giro 27 - Incidente pe Magnussen, safety car in pista. Tutti ne approfittano per il cambio gomme. Attenzione alla ripartenza, con le Mercedes pronte a fare scintille.

 - Intanto, sotto SC, dalle immagini TV si nota come le Mercedes stiano usando il DAS per controllare la temperatura delle gomme. I due piloti non lo stanno usando nelle fasi normali di gara - 

Giro 31 - Ripresa la gara, è stata bagarre tra Sainz e Leclerc. A farne le spese Vettel che ha provato a inserirsi nella lotta, ma si è girato dopo un contatto con lo spagnolo. Vettel è precipitato in 15esima posizione dopo il contatto.

Giro 41 - Impressionanti le Mercedes. Hamilton e Bottas viaggiano su ritmi da qualifica e Lewis sta preparando l'assalto al compagno di squadra... Sotto lo sguardo terrorizzato del team, che inizia a temere come le altre temperature possano influire sull'affidabiltà. 

Giro 51 - Ritiro per Russel, secondo motore Mercedes in fumo... SC in pista.

Giro 54 - Terza safety car! Salta una gomma a Raikkonen, finlandese costretto al ritiro.

Giro 61 - Ripartiti! Albon attacca Hamilton, ma l'affondo no riesce. I due si toccano, Albon va fuori e Bottas ringrazia.

Giro 63 - 7 ritiri in totale. Leclerc è salito in quinta posizione, tra le due McLaren, mentre Giovinazzi passa Vettel ed entra in zona punti.

Giro 64 - Leclerc infila Norris, sale al quarto posto e mette nel mirino Perez con il giro veloce in 1:07.901 

Giro 66 - Leclerc passa di forza Perez, e sale al secondo posto Per la penalità data a Hamilton per iol contatto con Albon.

Giro 71 - Vince Bottas! Leclerc secondo, Norris terzo per un decimo! Hamilton, a causa della penalità scende al quarto posto. Decimo, a punti, Vettel.  

Sondaggio: chi vincerà il GP d'Austria?

1 di 2