Per vedere una F1 nuovamente in azione al Nurburgring dovremo aspettare ancora, quantomeno qualche ora. Questo perché le Fp1 sono letteralmente saltate per via delle condizioni meteo, con la nebbia ad impedire all'elicottero di alzarsi in volo, stoppando di conseguenza il regolare svolgimento della sessione.

Vettel omaggia Schumi con il nuovo casco: FOTO

Beffata anche la Ferrari

Dopo un'ora di attesa a mezzogiorno è arrivata l'ufficialità che la sessione non sarebbe partita, e dunque niente da fare per Mick Schumacher e Callum Ilott, i due piloti della Ferrari Driver Academy attesi al debutto in queste libere 1, rispettivamente a bordo di Alfa Romeo-Sauber ed Haas. Opportunità mancata per i due giovani impegnati nella F2, ed anche per la Ferrari, che avrebbe voluto girare nella mattinata tedesca anche per iniziare a raccogliere dei dati sui nuovi pezzi previsti sulla SF1000.

Verstappen sull'addio Honda: "Spero di non fare la fine di Fred Flinstone..."

Appuntamento alle ore 15

Alle ore 11, orario in cui era fissato l'inizio di queste Fp1, al Nurburgring c'erano 10° nell'aria e 11,3° sulla pista. Condizioni difficili ma tipiche della zona dell'Eifel in questo periodo, ad aprire un fine settimana che vivrà di basse temperature e rischio pioggia. Appuntamento per le ore 15 con le Fp2 del GP Eifel.

Leclerc: "Tempo per capire la SF1000, ora i piccoli sviluppi aiutano"