Aspettando il nome che più di tutti catalizzerà le attenzioni su di sé, aspettando Mick Schumacher, il mercato piloti Haas mette a posto un altro tassello con l’annuncio di Nikita Mazepin: dal 2021 sarà alla corte di Guenther Steiner, per quello che è un accordo pluriennale.

GP Sakhir, Hamilton positivo al Covid-19

Terzo nel campionato di Formula 2 a due gare dal termine, Mazepin, 21 anni, nell’accostamento ad Haas a lungo è stato accompagnato dalle voci che vorrebbero il padre Dmitri supportare l’arrivo in Formula 1 sostenendo la squadra di Gene Haas.

Formula 2 bis al vertice

“Sono felicissimo che Nikita Mazepin guidi per Haas la prossima stagione. Ha sottolineato quest’anno le proprie credenziali in Formula 2 con una doppietta di vittorie (Silverstone e Mugello; ndr) e una manciata di podi in quella che è stata per lui una seconda stagione competitiva.

È cresciuto diventando un pilota maturo passando dalle serie junior, segnatamente nella GP3 Series conclusa al secondo posto nel 2018 e, ovviamente, in Formula 2 nelle ultime due stagioni.

Sono entusiasta di poter vedere quel che Nikita saprà ottenere in Formula 1, non vediamo l’ora di offrirgli l’opportunità di correre al massimo livello del motorsport. Con un calendario record da 23 gare in programma nel 2021, avrà tantissima azione in pista per poter imparare ogni sfumatura dei Gran Premi”, le parole di Guenther Steiner.

F1 scoperta con Force India e Mercedes 

Mazepin già con un assaggio di Formula 1 in diverse sessioni di test, tra le uscite con Force India nel 2018 e un test rookie svolto con Mercedes nel 2019 a Barcellona. “Diventare un pilota di Formula 1 è il sogno di una vita che si realizza. Apprezzo davvero la fiducia riposta in me da Gene Haas, Guenther Steiner e tutto il team. Stanno dando a un giovane pilota un’opportunità e li ringrazio per questo. Non vedo l’ora di iniziare il nostro rapporto, in pista e fuori, ovviamente ho una gran voglia di continuare a dimostrare le mie doti dopo una forte stagione di Formula 2.

Sterzi a parte: Quando Halo fa rima con culo

Il team si aspetta che dia riscontri e indicazioni per poter rifinire il pacchetto 2021 e per gli anni seguenti, mi assumerò questa responsabilità e non vedo l’ora di iniziare”, ha aggiunto Mazepin.