Basta un tweet per scatenare una serie di reazioni. Ci ha pensato il campione del mondo 1996, Damon Hill, ad aggiungere pathos alla questione del rinnovo di Lewis Hamilton con la Mercedes. Quello che rivale l'ex pilota Williams basta ed avanza per far proseguire la telenovela.

AlphaTauri AT02, c'è la data di presentazione

Il tweet di Damon

Damon ha scritto in un post su Twitter: "Secondo i rumors Lewis sarebbe sul punto di siglare un accordo per due anni con la Mercedes, con diritto di veto sul compagno di squadra. Farei anche io lo stesso, così alla fine mi ritroverei senza un compagno di squadra!".

McLaren, ecco le prime immagini di Ricciardo a Woking

Il tempo stringe

Hill stesso ha scritto che si tratta di "rumour", per cui sarebbe bene tenere un margine di dubbio su queste notizie. Fossero vere però, questo metterebbe la Mercedes in una situazione un po' scomoda, perché vorrebbe ragionevolmente dire tenere lontano per altri due anni ancora George Russell, che nel GP di Sakhir aveva dato prova di poter andare forte da subito. Il tempo stringe, perché tra meno di un mese, il 2 marzo, verrà svelata la nuova Mercedes W12 E Performance, e per quella data è presumibile pensare che i campioni in carica vogliano essere certi di chi sarà il pilota che affronterà la stagione 2021 al fianco di Valtteri Bottas.

Hamilton, ecco i record ancora da battere in F1