Conto alla rovescia terminato per AlphaTauri. Il team di Faenza ha rivelato al mondo intero della Formula 1 la sua nuova monoposto, l'AT02 per il Mondiale 2021. Come lo scorso anno l'ex Toro Rosso ha unito moda e motori per una presentazione spettacolare e soprattutto non convenzionale. Proprio come già ha fatto col fire-up della macchina a 8D.

A togliere i veli della nuova vettura, alle ore 9 del mattino precise, sono stati la neo coppia di piloti formata da Pierre Gasly e Yuki Tsunoda, che ha preso il posto occupato dalla scorsa stagione da Kvyatt. 

Dal prossimo 28 marzo col GP di Bahrain AlphaTauri avrà ancora una power unit Honda ma non avrà più l’aggiornamento del retrotreno preso dalla Red Bull RB16. Mentre potrà contare sullo sviluppo dell’anteriore che aumenterà notevolemnte quella ricerca delle prestazioni che hanno portato Gasly sul primo gradino del GP d'Italia a Monza nella scorsa stagione.

Per vederla effettivamente in pista però bisognerà aspettare il filming day programmato all'Autodormo Enzo e Dino Ferrari per il prossimo 24 febbraio. 

Ecco l'AlphaTauri AT02 per il Mondiale 2021 di F1: