Esattamente come la Red Bull di Verstappen si è piazzata sul primo gradino del podio del GP Emilia Romagna, anche Sky Sport F1 alza al cielo il suo trofeo. Il weekend a Imola della Formula 1 ha registrato degli ascolti tv altissimi. Dal venerdì, con le prove libere, alla domenica, con la gara, il Santerno è stato protagonista per gli appassionati del motorsport italiani, tifosi della Ferrari in primis che hanno sperato fino al giro di vedere Leclerc stappare lo champagne. 

Picco di spettatori

Il GP del Made in Italy e dell’Emilia Romagna, con la sua pazza corsa tra pioggia, testacoda, gli errori di Hamilton e l'incidente tra Bottas e Russell che ha poi causato uno stop prolungato della gara, ha ottenuto dalle 15 su Sky Sport F1 e Sky Sport Uno, ben 1 milione 322 mila spettatori medi, con 2 milioni 839 mila spettatori unici e il 6,7% di share.

Molto seguiti anche gli studi, con 224 mila spettatori medi per il pre gara e 525 mila per il post, ai quali si aggiungono i 125 mila spettatori medi di “Race Anatomy F1”. Su Tv8 invece, a seguire in chiaro il GP sono stati 2 milioni 742 mila gli spettatori medi del live, con il 14,3% di share.