Prove libere in chiaro scuro per Carlos Sainz. Lo spagnolo della Ferrari, al GP di Spagna, è stato protagonista di una positiva prima sessione di libere, chiusa sesto posto e a poco meno di un decimo dal quinto tempo di Leclerc.

Un avvio incoraggiate di gara di casa, scalfito da un pomeriggio in cui la prestazione della SF21 #55 è calata per le difficoltà trovate nella regolazione degli assetti. La prestazione assoluta di Leclerc, però, lascia ben sperare per la qualifica perché, evidentemente, la vettura ha margine.

Cosa ha detto Sainz

"La giornata è stata incoraggiante - ha detto Carlos Sainz -, sia io sia Charles siamo molto contenti. Nel pomeriggio da parte mia abbiamo perso un po' il bilanciamento e abbiamo faticato un po’,  Charles invece ha fatto addirittura il miglior tempo nell'ultimo settore. Anche se ho faticato un po’ siamo abbastanza contenti, dobbiamo continuare a lavorare e rosicchiare centesimi per la qualifica di domani”.

GP Spagna, la classifica delle FP2

Prove Libere 2