Aston Martin, da Red Bull anche l'aerodinamico a capo delle Operazioni tecniche

Aston Martin, da Red Bull anche l'aerodinamico a capo delle Operazioni tecniche© Getty Images

Il rafforzamento tecnico della squadra passa ancora da un uomo di provenienza Red Bull. Andrew Alessi approda in Aston Martin, subito operativo, dopo l'annuncio del DT Fallows, per il quale si prospettano tempi più lunghi

Fabiano Polimeni

1 luglio 2021

Prosegue la campagna acquisti Aston Martin, a rafforzare un reparto tecnico che ha l'organizzazione del top team e, adesso, dai top team ingaggia le figure di riferimento.

Una campagna acquisti che, dopo l'annuncio dato da Red Bull, del passaggio di Dan Fallows in Aston Martin, sebbene dopo un lungo gardening, oggetto evidentemente di trattativa, ingaggia Andrew Alessi.

Sarà responsabile delle Operazioni tecniche, immediatamente operativo andrà a curare gli aspetti della progettazione, pianificazione, produzione e le attività del dipartimento aerodinamico del team. Un'area ad alto tasso di "sensibilità" visto quel che attende le squadre, il 2022 dell


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi