Verstappen: "Io e Lewis davanti? E' ciò che vuole la gente"

Verstappen: "Io e Lewis davanti? E' ciò che vuole la gente"

L'olandese ha parlato di una qualifica emozionante ad Austin, ma ha posto l'attenzione sul possibile lavoro di squadra che la Red Bull avrà l'opportunità di fare scattando dalla prima e terza casella in griglia

Matteo Novembrini

23 ottobre

Su una pista che alla vigilia avrebbe dovuto sorridere alla Mercedes, fare la pole position può essere un segnale forte. Ma Max Verstappen è uno che guarda al sodo, motivo per cui guarda già ad una corsa che, quella sì, può essere un crocevia importante della stagione.

Servirà lavoro di squadra

A caldo, l'olandese della Red Bull ha commentato così la 12° pole della carriera, la numero 9 di quest'anno: "In pista è stata una giornata entusiasmante oggi, compreso il giro con la mescola più dura nel Q2. Nel Q3 il mio primo tentativo non è stato fantastico, all'ultimo giro c'era pure qualche goccia nell'ultimo settore e non ero sicuro che sarei riuscito a fare il tempo, ma è stato sufficiente quello che sono riuscito a fare. Essere primo e terzo come è una prestazione eccezionale per la squadra. Io e Lewis davanti? Penso che sia quello che vuole la gente. Speriamo di avere una buona partenza e di lavorare come squadra per ottenere il miglior risultato possibile".

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi