Max Verstappen, vince il GP degli Stati Uniti e si porta a 287,5 punti e può contare su 12 punti di vantaggio su Hamilton. Ad Austin ha guidato da campione del mondo, resistendo al ritorno di Hamilton grazie a una gestione delle gomme perfetta.

E' la fuga che vale l'iride?

GP USA, la cronaca della gara

Mondiale F1, la classifica piloti

Classifica piloti