Audi dirà sì alla Formula 1, l'annuncio nel 2022

Audi dirà sì alla Formula 1, l'annuncio nel 2022

Le ultime indiscrezioni confermano l'impegno Audi presentato alla FIA e destinato a essere formalizzato all'inizio del prossimo anno. La casa tedesca arriverà in Formula 1 nei panni di motorista, dal 2026

Redazione

20 dicembre

Verrà formalizzata a inizio 2022 l'intenzione di Audi di entrare in Formula 1, a partire dal 2026, quando verrà introdotta la nuova power unit. È l'indiscrezione anticipata dal giornalista Dieter Rencken, su RaceFans. 

A lungo, Audi e Porsche, hanno preso parte alle riunioni tra motoristi, FIA e Formula 1, nel disegnare lo scenario tecnico inizialmente immaginato per il 2025, slittato al 2026 (qui il dettaglio delle caratteristiche tecniche).

Ottenuto sul piano delle norme tecniche quanto desiderato, ovvero, l'eliminazione del MGU-H, la via per una pronuncia favorevole del Consiglio di Sorveglianza e del Consiglio di Amministrazione è spianata dopo le rassicurazioni più recenti, fornite dalla FIA con la ratifica del Consiglio mondiale del motorsport circa i punti chiave dei futuri motori, costi calmierati compresi. Con una lettera, i vertici Audi, hanno notificato alla FIA il prossimo passo che andranno a compiere all'inizio del prossimo anno.

LEGGI ANCHE - Brawn, nessuna nostalgia della macchine 2021

Porsche e quei rumours Audi-McLaren

Resta da definire la posizione Porsche, interessata pure all'ingresso in Formula 1, quale motorista. In questo scenario non devono disperdersi le voci che hanno riguardato Audi e McLaren, tra gli altri, su un possibile investimento della casa di Ingolstadt nella divisione McLaren Racing.

Rumours smentiti da McLaren, a rivendicare una solidità finanziaria per proseguire nello status attuale (dal 2023, però, la divisione Racing non sarà più finanziata dalla capogruppo). Di altro segno, invece, le indiscrezioni emerse da fonti vicine ad Audi, secondo le quali l'investimento non è andato inizialmente a buon fine per un'offerta ritenuta troppo bassa. 

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi