Ufficiale, Alpine dice addio a Budkowski 

Ufficiale, Alpine dice addio a Budkowski © Getty Images

Il team di Enstone ha annunciato il termine del rapporto con l’ormai ex team principal. Laurent Rossi ne prende il posto ad interim

Presente in

Redazione

13 gennaio

Si separano le strade tra il team Alpine F1 e Marcin Budkowski. La squadra anglo-francese ha comunicato di aver interrotto il rapporto con l’ingegnere polacco, arrivato nella scuderia nel 2017 e diventato team principal nel 2021 prendendo il posto di Cyril Abiteboul. All’epoca, fu un acquisto che fece molto scalpore perché Marcin era arrivato direttamente dalla FIA dove ricopriva il ruolo di responsabile del dipartimento tecnico e adesso l’addio rischia di avere un’impatto dalla portata paragonabile.

Arriva Szafnauer?

Infatti, con il mercato dei piloti chiuso da tempo, un tecnico dal grosso calibro come Marcin può diventare una pedina molto importante che potrebbe fare gola molti team. La casella lasciata vuota, al momento, sarà occupata dall’amministratore delegato Laurent Rossi, in attesa - ma qui vanno usati tutti i condizionali del caso - dell’arrivo di Otmar Szafnauer, pronto sul mercato dopo la fine del rapporto con Aston Martin e in procinto, a quanto sembrerebbe, di passare ad Enstone

Le dichiarazioni

Laurent Rossi, CEO di Alpine, ha dichiarato: “Vorrei ringraziare Marcin Budkowski per il suo impegno e il suo contributo ai risultati del team negli ultimi quattro anni. La squadra è completamente concentrata per preparare la macchina per la prima gara in Bahrain e far segnare un passo in avanti nelle prestazioni“

“Mi è piaciuto molto far parte del team Renault poi Alpine lavorando con un gruppo di persone così talentuoso e dedito. Osserverò con affetto i progressi del team nelle stagioni a venire” le parole di commiato di Budkowski

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi