Statistiche: nessuna vittoria Ferrari nel "giorno" di Villeneuve

Statistiche: nessuna vittoria Ferrari nel "giorno" di Villeneuve© Getty Images

L'8 maggio è la data che coincide con la scomparsa dell'asso canadese, una ricorrenza che il Cavallino Rampante non è mai riuscito a salutare con una vittoria 

Matteo Novembrini

4 giorni fa

L'8 maggio è un giorno triste per la Formula 1, e per la Ferrari in particolare. E' il giorno in cui Gilles Villeneuve se ne è andato per sempre, con il terribile incidente nelle qualifiche di Zolder nel 1982, giusto 40 anni fa. Una data che statisticamente non porta neanche fortuna al Cavallino Rampante, che nelle quattro occasioni in cui si è corso un GP in data 8 maggio non è mai riuscito a vincere.

F1 2022: il calendario

4 GP di F1 in data 8 maggio

La prima volta che è stato disputato un GP in questo giorno è stato nel 1977, con la vittoria di Mario Andretti su Lotus davanti alla Ferrari di Carlos Reutemann nel GP di Spagna, a Jarama. Questa è stata l'unica occasione in cui si è svolta una gara di F1 l'8 maggio prima della scomparsa di Villeneuve: dal 1982 ad oggi il Circus ha disputato tre corse per la ricorrenza del canadese, tutte quante senza un vincitore della scuderia di Maranello.

La prima volta avvenne nel 2005, sempre con un GP di Spagna, anche se in quell'occasione si corse a Barcellona: vittoria di Raikkonen con la McLaren, con nessuna Rossa a punti. Sei anni più tardi, nel 2011, GP di Turchia (per la cronaca, l'ultimo prima del rientro in calendario di Istanbul nel 2020): doppietta Red Bull con Vettel davanti a Webber ed Alonso. Quindi la storia di oggi, con il GP di Miami: fin troppo semplice ricordare il successo di Verstappen davanti alle due F1-75 di Leclerc e Sainz.

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi