Mercedes, la W13 resta oscura in certi punti

Mercedes, la W13 resta oscura in certi punti© LAT Images/Mercedes F1

James Vowles guarda al prossimo anno, dopo un finale ad Abu Dhabi negativo per la W13 e in parte previsto. C'è fiducia in un recupero sugli avversari e nel ritorno alla lotta per vincere

Presente in

Fabiano Polimeni

6 giorni fa

Resta la vittoria in Brasile il momento migliore del finale di stagione in casa Mercedes. L'epilogo del campionato ad Abu Dhabi ha ricacciato indietro la W13, a causa di problemi legati alla gestione delle gomme - un graining sui due assi in gara confermato da James Vowles - e di un assetto aerodinamico troppo carico.

La scelta, alla vigilia di Yas Marina, è stata frutto di un'assenza di soluzioni specifiche di ala: si sperava che un maggior carico aiutasse la gestione delle gomme e una gara su singolo pit-stop, sufficiente a lottare con Red Bull e Ferrari. Così non è stato. 

"Avrete sen


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi