Hamilton vince il GP a Sochi e porta a 50 i punti di vantaggio in campionato su Vettel, che conclude 3°. Tra i due Bottas, riuscito a stare davanti a entrambi fino all'ordine di scuderia di lasciarsi passare dal compagno di squadra, che peraltro era riuscito a superare bene il tedesco ferrarista dopo che una buona tattica dei box l'aveva fatto passare davanti di undercut.

Verstappen è autore di una grande rimonta dal 19° al 1° posto, sfruttando le gomme soft al primo stint, ma poi si deve accontentare del 5° dietro a Raikkonen e davanti a Ricciardo. Ottimo il 7° posto di Leclerc, unico degli inseguitori a non essere doppiato. Segue Magnussen riuscito a controllare fino al traguardo Ocon e Perez, mentre Grosjean è appena fuori dalla zona punti e comunque davanti a Hulkenberg: la tattica Renault non ha funzionato come sperato, nella libertà di strategie del partire in sesta fila.

Unici ritiri quelli delle due Toro Rosso, che hanno manifestato subito dopo il via problemi tali da mandare in testacoda entrambi i piloti. Vedremo se saranno risolti in tempo per la prossima gara, che è giusto tra 7 giorni in Giappone, a Suzuka.

QUI I RISCONTRI DELLA GARA A SOCHI

La cronaca con Twitter