La pioggia disturba solo parzialmente l'ultima sessione di prove libere a Silverstone, con la pista in continua evoluzione. Ma alla fine la Ferrari sembra essere riuscita a sfruttare meglio le gomme pur con temperature relativamente basse e precede tutti con Leclerc 1° in 1'25"905 e Vettel a seguire per soli 26 millesimi. Del resto Hamilton non è molto più in là, 3° a 49 ms, mentre Bottas è stato ostacolato dal traffico e non è che 6° a più di mezzo secondo. Davanti al finlandese le due Red Bull, con Gasly riuscito anche stavolta a precedere Verstappen, per 3 decimi.

Tra gli inseguitori svetta ancora una volta Norris, 7° a 0"784 dal vertice e comunque quasi 3 decimi davanti alle Renault di Hulkenberg e Ricciardo, separati di 2 centesimi. A 11 ms, Albon chiude la top ten precedendo Giovinazzi, mentre Raikkonen è solo 16° davanti alle Racing Point e alle Williams. Da rilevare che anche stavolta i distacchi sono minimi: tra Hulkenberg 8° e Magnussen 15° intercorrono solo 33 centesimi.

Ora vedremo se tutto ciò farà da premessa per qualifiche combattute, che ricordiamo partiranno alle ore 15 sempre seguite dalla nostra cronaca "live".

I RISCONTRI DELLE PROVE LIBERE A SILVERSTONE

La nostra cronaca con Twitter