Ferrari 675, cosa sappiamo della monoposto 2023

Ferrari 675, cosa sappiamo della monoposto 2023

Prestazionale, ma soprattutto affidabile: ecco i primi dettagli della Rossa di Leclerc e Sainz per il mondiale di F1 2023

Paolo Filisetti

30 novembre

La Ferrari che sta nascendo all’interno della Gestione Sportiva a Maranello (sigla di progetto 675), dovrà necessariamente rappresentare un passo in avanti sia prestazionale sia sotto il profilo dell’affidabilità rispetto alla F1-75. La monoposto di quest’anno, infatti, si è dimostrata ottima soprattutto nella prima parte della stagione, mala decisione di concludere presto il suo programma di sviluppo, non ha permesso di estrarre quelle prestazioni in grado di mantenerla competitiva nei confronti della Red Bull, anche dopo la pausa estiva.

Come sarà la 675

Da indiscrezioni filtrate dalla


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 15,99 € 42,00

Abbonati ora

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi