Formula 1 Brasile, ecco dove Vettel ha perso la pole

Formula 1 Brasile, ecco dove Vettel ha perso la pole©  sutton-images.com

Sommando gli intertempi dei due tentativi in Q3 si scopre che il tempo complessivo del pilota Ferrari sarebbe stato migliore di quello di Bottas. Ma il tedesco ha commesso un errore

Alberto Sabbatini

11 novembre 2017

38 millesimi. Un battito di ciglia. Perdere la pole position all’ultimissimo istante, a 90 secondi dalla fine, dopo averla tenuta stretta per tutta la qualifica, fa sicuramente rabbia. E questo giustifica la smorfia di Vettel a fine prove e il suo muso lungo. 

Il fatto è che il tedesco la pole nel piede sapeva di avercela davvero. E anzi, virtualmente l’avrebbe pure fatta perché se sommiamo i suoi migliori intertempi fra primo e secondo giro della Q3, scopriamo che il suo tempo complessivo sarebbe migliore della pole position di Bottas. Il problema è che Vettel non ha mai fatto i suoi parzial


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi