Ora è ufficiale, anche se l’aveva anticipato lui stesso in seguito ai test di Yas Marina: Raffaele Marciello lascia le ruote scoperte per iniziare una nuova avventura nelle Blancpain GT Series col team Akka Asp, a pochi giorni dalla due giorni di test al Paul Ricard (13-14 marzo). 

Marciello lascia dunque la GP2 dopo tre stagioni, di cui l’ultima terminata al terzo posto in classifica generale, alle spalle di Giovinazzi e di Gasly dopo aver lottato per il titolo fino all’ultimo round. L’ex pilota Russian Time correrà al volante di una Mercedes AMG GT3 in categoria Pro, condividendo il volante col britannico Michael Meadows sia nelle Blancpain GT Series Endurance Cup che nelle Blancpain GT Series Sprint Cup, il cui primo round è fissato per il weekend dell’1 e 2 aprile a Misano. 

Nato a Zurigo, ma di nazionalità italiana, nel 1994, Marcello ha esordito nei kart nel 2005. Nel 2010 l’ingresso nella Ferrari Driver Academy e la prima esperienza con le monoposto, in Formula Abarth.