F2, Correa: recupero e torno a correre

F2, Correa: recupero e torno a correre© LAT Images

La riabilitazione sarà ancora lunga e richiederà diversi interventi alla gamba destra. Juan Manuel Correa non ha dubbi, l'incidente non ha cancellato la voglia di correre: il ritorno in Formula 2 e il sogno della Formula 1 valgono come motivazione extra

Fabiano Polimeni

26 novembre 2019

Ad Abu Dhabi calerà il sipario non solo sulla Formula 1 ma anche su una stagione di Formula 2 drammatica. Nick De Vries già campione, cadetti che tornano in pista dall’ultima uscita a Sochi, lo scorso settembre. Si conclude il capitolo 2019, della tragedia di Anthoine Hubert a Spa Francorchamps.

Juan Manuel Correa da quell’incidente ha riportato gravissime ferite agli arti inferiori. Ha un lungo percorso di recupero ancora davanti, dopo le settimane trascorse in coma indotto, i primi interventi chirurgici alle gambe, con l’arto destro a versare nelle condizioni peggiori.

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi