Tanto tuonò che piovve! E così anche Ypres è saltato, la causa è sempre la stessa, la pandemia. La recrudescenza in Belgio del Covid-19, dove il governo ha dovuto prendere oggi misure estreme contro il diffondersi del virus, ha così costretto gli organizzatori della Club Superstage ad annullare con un anticipo di tre settimane la gara. Sarebbe stata la prima assoluta iridata per una nazione di grandi tradizioni rallistiche come il Belgio, una chance che gli organizzatori locali si aspettano di avere nuovamente in futuro.  

L’ultimo appuntamento del mondiale 2020 diventa così l’ACI Rally di Monza, in programma dal 4 al 6 dicembre, che mercoledì prossimo farà conoscere  il suo percorso e il suo programma.