Dopo il terribile incidente occorso domenica nel circuito di Interlagos a San Paolo, Marc Webber tramite il suo profilo ufficiale di twitter, commenta l’accaduto: “Domenica sono stato un ragazzo fortunato. L’angolo d’impatto mi ha salvato. Ringrazio tutti per gli incredibili messaggi di supporto e sostegno”. Il pilota ex Formula 1 è stato dimesso dall’ospedale Bandeirantes dove tra le tante visite ha ricevuto anche quella del suo amico Rubens Barrichello (nella toto con lui). Webber era stato protagonista di un grave incidente ma fortunatamente ne è uscito senza conseguenze fisiche, se non un forte mal di testa. Ricorda poco o nulla dell'accaduto ma al momento delle dimissioni si sentiva in buono stato tanto che voleva addirittura andare alla festa di fine campionato degli organizzatori del WEC, ma è stato sconsigliato dai medici. Resterà ancora qualche giorno in Brasile prima di tornare a casa e proseguire la sua convalescenza. Davide Caironi