GP Silverstone: gara soft per i freni

GP Silverstone: gara soft per i freni
Tre le staccate importanti con occasioni di sorpasso. Gutierrez avvisa: attenzione alle temperature delle gomme!

1 luglio 2015

Dopo due circuiti dalle caratteristiche stop&go, a Silverstone la Formula 1 torna su un tracciato impegnativo e completo. Se Montreal ha rappresentato un duro banco di prova per l’impianto frenante, Silverstone lo sarà per l’equilibrio aerodinamico e il bilanciamento delle monoposto. Bastano i dati Brembo per capire quanto poco tempo si passi con il piede sul pedale del freno: appena il 10% del giro. Le frenate importanti non mancano e si prestano a tentativi di sorpasso. In curva 3 si arriva a una decelerazione di 4.9G prima del “lento” introdotto con le modifiche al circuito negli anni scorsi. Più

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi