La Pantere Rosa (o Freccia d’Argento riverniciata…) ha piazzato la zampata. Checo Perez ha portato la sua Racing Point al terzo posto a fine prove libere del GP d’Austria.

Il messicano ha chiuso la giornata a 641 millesimi di distacco da Hamilton, confermando così la bontà del progetto RP20, che ha stupito gli addetti ai lavori durante i test invernali a Barcellona… E dato adito a polemiche, con accuse nemmeno troppo velate di plagio della Mercedes del 2019.

“È stata una giornata interessante - Ha detto Perez - Siamo tutti vicini specialmente su una pista così breve. La monoposto mi da sensazioni positive e sono felice. In fabbrica, il team ha svolto un lavoro eccezionale e per questo abbiamo una macchina che funziona bene. C'è ancora molto lavoro da fare tra stanotte e domani mattina,  ma siamo a buon punto. I margini non sono molti, quindi sarà davvero importante mettere insieme alcuni giri puliti nelle qualifiche di domani”.