Per Lewis Hamilton è stata una domenica grandiosa, che lo ha portato alla vittoria numero 88 ed al podio numero 156, record assoluto. Le cose adesso per l'inglese sono grandiose anche nel mondiale, con Verstappen indietro di 37 punti e Bottas di 43.

Gp Spagna: la cronaca della gara

La chiave sono sempre le gomme

Hamilton ha raccontato così il suo Gp di Spagna: "Oggi è stata una bellissima giornata, ammiro ciò che riesce a fare questa macchina. Ho avuto delle sensazioni stupende ed è stata davvero una sorpresa perché avevamo dei problemi con le gomme. Oggi invece abbiamo gestito molto bene,  siamo riusciti a comprendere a fondo quello che è successo lo scorso fine settimana ed alla fine questo ci ha permesso di fare quello che abbiamo fatto in questa gara, riuscendo a spingere dall’inizio alla fine. Strategia? Ho analizzato tutto molto approfonditamente prima dell’inizio della gara, cercando di capire come usare le gomme e quali scegliere, questo mi ha permesso di capire come fare durare i pneumatici più degli altri. Sembrava possibile anche fare una sosta, ma alla fine la strategia che abbiamo utilizzato era quella giusta. Non c’era la necessità alla fine di montare una gomma morbida, ho chiesto al team di montare la media perché era la scelta più sicura. Ringrazio tutti i ragazzi in fabbrica che in questi momenti stanno continuando a spingere e a lavorare". Non manca il messaggio sociale: "Speriamo che tutti rimangano al sicuro. State al sicuro. Continuate ad indossare le mascherine, per proteggere non solo voi stessi ma anche gli altri”.

Leclerc amaro: "Non siamo veloci"