Avrà un ulteriore ruolo, oltre quello di attuale direttore generale di Renault Sport Racing, Cyril Abiteboul. Renault vive una fase di riorganizzazione del Gruppo, sotto la direzione di Luca de Meo, nuovo a.d..

Spetterà ad Abiteboul curare la nuova unità di business Alpine, organizzarla e svilupparla. Il marchio sportivo deve scrivere il proprio futuro, dopo la cessazione dell’attuale coupé A110 e le discussioni sulla riconversione dell’impianto produttivo di Dieppe. Il team principal sarà a capo della business unit che, al pari di Renault, Dacia e Nuova Mobilità, avrà un’organizzazione autonoma.

Binotto: Ferrari ha persone e investimenti per tornare a vincere

La notizia ha offerto lo spunto per immaginare le possibili ricadute sull’impegno sportivo. Renault ha firmato il Patto della Concordia e punta forte sul 2022 per trovare una competitività che la riporti a essere vincente, con Fernando Alonso.

Può diventare, la nomina di Abiteboul un indizio di un ingresso del brand Alpine in Formula 1, accostato a Renault?

Gp Italia, Fp1: Bottas al top, Ferrari fuori dalla top ten

Dai volumi al valore

“L’azienda ha bisogno di cambiare il suo schema di gioco e passare da una ricerca del volume alla ricerca di valore e profitti. L’organizzazione intorno a quattro forti marchi e ampi compiti trasversali renderà possibile lavorare in un modo più semplice, più orientato ai mercati e ai clienti, con uno spirito di squadra, alla ricerca del miglior risultato possibile. È una leva fondamentale per il recupero del Gruppo”, ha spiegato De Meo.

F1 vetrina per la sportività elettrificata

In chiave Alpine, che vive di sportività, nel dna per il passato glorioso nei rally, in prospettiva il legame tra competizioni e prodotto è calzante se letto in chiave elettrificazione dei modelli sportivi, con la Formula 1 e il WEC – dove l’interesse dalla LMP2 potrebbe spostarsi sulla LMDh – a rappresentare due vetrine eccezionali per visibilità. Ibrido E-Tech, sigla già utilizzata dal marketing in un accostamento tra F1 e il prodotto di serie Renault. 

prove libere 1