Gp Toscana Ferrari 1000: nuovi biglietti con prezzi al 50% in meno per il Mugello

Gp Toscana Ferrari 1000: nuovi biglietti con prezzi al 50% in meno per il Mugello

Dopo il clamore che hanno suscitato i tagliandi messi in vendita, gli organizzatori del Gp hanno deciso di procedere con un abbassamento dei prezzi di acquisto e il rimborso dei tagliandi già venduti. Ecco tutte le nuove modalità di vendita 

Redazione

5 settembre 2020

Dopo i prezzi alle stelle finalmente i ribassi. Aveva fatto molto discutere il costo altissimo dei biglietti messi in vendita per il Gp Toscana-Ferrari 1000: dai 750 euro per il venerdì di prove libere fino ai 1.200 euro per la gara alla domenica. E gli organizzatori hanno deciso di mettere mano al costo dei tagliandi, scontandoli del 50%.

Così la gara al Mugello che sarà appunto molto speciale per i tifosi Ferrari sarà un po' più popolare, per i suoi appasionati e fanclub, e meno esclusivo, per i soli clienti della Rossa. 

Gp Turchia: biglietti costano meno di 4 euro, quanta differenza col Mugello

Su TicketOne i nuovi biglietti popolari

Un appuntamento quello del prossimo weekend del 13 settembre che sarà quindi una bella festa per tutti, come hanno assicurato i responsabili del circuito: "Vogliamo che sia una festa per tutti". I biglietti saranno nuovamente in vendita sempre sul circuito Ticketone, a partire da sabato 5 settembre, alle ore 14.

Mentre per tutti coloro che ne hanno già acquistato uno, il ticket sarà annullato e interamente rimborsato. E i compratori dovranno quindi procedere al rimborso e ad un nuovo acquisto con un pezzo più basso.

Gp Italia, qualifiche: Hamilton, pole e record! Catastrofe Ferrari

Ecco tutte le modalità di vendita dei biglietti annunciate su Twitter dal Circuito del Mugello:

  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi