Dopo Perez, Stroll e Hamilton, ancora un pilota di Formula 1 ad accusare i sintomi del Covid-19. E’ Lando Norris a essere risultato positivo al test, effettuato mentre si trova in vacanza a Dubai, notizia resa nota dalla McLaren.

L'editoriale del direttore: Nozze di diamante per Autosprint

McLaren conferma che Lando Norris è risultato positivo al test per il Covid-19 ieri a Dubai, dove si trova attualmente in vacanza e in attesa del pianificato campo di allenamento. Dopo aver riconosciuto la perdita di gusto e olfatto si è immediatamente sottoposto al test e ha informato il team.

In linea con le normative locali, si trova in autoisolamento presso l’hotel per 14 giorni. Attualmente sta bene e non riporta altri sintomi.

Uno stop forzato fino al 18 gennaio prossimo, prima di poter riorganizzare la preparazione fisica e lavorare in vista della prossima stagione.

Dal pilota, un post su Instagram ha ribadito lo scenario, aggiungendo di “stare bene e non ho ho altri sintomi; volevo solo farlo sapere a tutti voi. Fate attenzione.

Calendario F1 2021: Australia a rischio rinvio, apre il Bahrain?