Dovranno presentarsi in direzione gara, Esteban Ocon e Sergio Perez, protagonisti dell'episodio che ha portato la sessione di prove libere 1 a Imola all'interruzione con bandiera rossa. 

FP1: Bottas inizia davanti, bene le Ferrari

La Red Bull di Perez con la gomma posteriore sinistra stallonata e il cerchio danneggiato, la Alpine di Ocon a parcheggiarsi poco dopo la variante Villeneuve, in ingresso della Tosa con la sospensione anteriore destra aperta

La ricostruzione

Cos'è accaduto? In assenza delle immagini, la ricostruzione arriva da Christian Horner, che spiega: "Ho la visione solo dalla prospettiva del pilota, sembrerebbe che Ocon fosse in un giro lento, Sergio era su un giro veloce e c'è stato un contatto tra i due in quella curva. Questo è quanto posso dire, ho sentito la ricostruzione solo di seconda mano, dal pilota". 

GP Emilia Romagna, Alonso: "Sviluppi alla prova, prossimi 3 GP importanti"

Ricostruzione verosimile, considerata anche la configurazione della variante Villeneuve in ingresso, compatibile con un contatto tra posteriore sinistra di Perez e anteriore destra di Ocon in entrata.

Le libere dei due si sono conclude con 20 giri all'attivo per Esteban Ocon, 15 appena i passaggi completati da Perez. 

I tempi delle prove libere 1 del GP dell'Emilia Romagna