Alonso, il carisma di Verstappen e un volante personalissimo

Alonso, il carisma di Verstappen e un volante personalissimo© Getty Images

La "mare orange" che segue Verstappen è stata in passato azzurra per Alonso, che rivela d'aver seguito i GP nel 2020 per la curiosità di scoprire cos'avrebbe fatto Max. Sul 2021 spiega il necessario lavoro svolto da Alpine sul servosterzo della A521

Fabiano Polimeni

23 luglio 2021

Battagliare per la quinta posizione, con una partenza super nella Qualifica sprint di Silverstone non è certo l'obiettivo per il quale è tornato in Formula 1 Fernando Alonso. Con Alpine si lavora a un 2022 da iniziare in grande, provare a inserirsi nella lotta per le posizioni da podio, confidando in una nuova era tecnica. 

Che macchine saranno, quelle del 2022, si scoprirà solo una volta in pista. Al momento le aspettative sono alimentate dalle simulazioni, dati a indicare gare migliori sotto il profilo della battaglia tra piloti.

2022, grandi differenze in part

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi