Il guizzo di Valtteri Bottas nel finale deve averlo sorpreso, ma ciò che conta è essersi messo dietro Max Verstappen. La Qualifica Sprint di Lewis Hamilton comincerà dalla seconda casella, una buona posizione per provare a guadagnare i 3 punti messi in palio dalla mini-gara del sabato.

Bottas: "Sensazione bellissima, e ho pure dato la scia a Lewis"


Monza, che pista

A fine qualifica, l'inglese della Mercedes ha risposto così all'intervistatore Felipe Massa, che gli ha chiesto, memore del mondiale 2008 (furono proprio loro due a giocarsi il titolo), quanto conteranno i pochi punti messi in palio dalla Sprint Qualifying: "Ogni punto conta. Prima di tutto comunque congratulazioni a Valtteri, ha fatto un giro super. Sembrava si fosse messa bene per me, però all'ultimo lui è stato più veloce di me e si è meritato il primo posto. Tu hai perso un campionato per un punto, sai cosa si prova. Noi qualche punto lo abbiamo buttato ed ogni punto conta, questa gara sprint può aiutare e dobbiamo sfruttarla al massimo. Pubblico? Vedere i tifosi italiani è bellissimo, è fantastico rivederli. Questo è un circuito fantastico".

Rivivi le qualifiche di Monza

I tempi