McLaren-Audi, Brown esclude l'acquisizione

McLaren-Audi, Brown esclude l'acquisizione© McLaren via Twitter

I contatti tra i due marchi ci sono stati ma non è contemplata l'acquisizione delle attività di McLaren Racing. Zak Brown: "Aperti a collaborazioni ma la proprietà non cambia"

Presente in

11 maggio

Non sarà McLaren la porta d'accesso in Formula 1 per Audi. Non nella soluzione di un team con le insegne della casa di Ingolstadt. Zak Brown ha chiarito i termini delle discussioni avute con il marchio dei quattro anelli, scandendo come McLaren Racing - divisione corse del Gruppo - non sia in vendita né interessata ad alcuna trattativa che contempli il cambio di iscrizione al mondiale.

Se Porsche seguirà un percorso di fornitura delle power unit, dal 2026, investendo in Red Bull Racing, per Audi il desiderio del Gruppo Volkswagen è in una presenza in Formula 1 attraverso una scuderia che ne porti il nome. "Noi siamo McL


Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi