Leclerc: “Il ritiro di Vettel mi rende triste”

Leclerc: “Il ritiro di Vettel mi rende triste”

Il monegasco commenta il ritiro del suo ex compagno di squadra in Ferrari e prepara l’assalto a Verstappen in Ungheria

28 luglio

Una settimana chiuso in casa, come ha dichiarato qualche giorno fa, per cancellare l’errore del Paul Ricard che ha quasi del tutto compromesso la rincorsa al mondiale piloti, e concentrarsi anima e corpo sul GP d’Ungheria. Leclerc sa che è dura, ma con 63 punti da recuperare in 10 gare non può essere ancora finita.

Abbonati per continuare a leggere

Questo è un contenuto riservato agli abbonati. Hai letto tutti gli articoli gratis del mese, non smettere di leggere e attiva l’offerta, tanti contenuti con un unico abbonamento.

Abbonati a € 0,99 € 2,99 al mese

Abbonati ora
  • Link copiato

Commenti

Leggi autosprint su tutti i tuoi dispositivi