Spesso in giro per la rete viaggiano immagini che parlano, raccontano una storia, fanno riflettere. Come quella che vedete in questa pagina. In quello scatto di Rafael Chaves il soggetto immortalato è Nelson Piquet, tre titoli iridati in Formula Uno, una carriera e una vita che sa di leggenda. Proprio su internet il campione brasiliano ha dato vita a una raccolta di fondi per aiutare le persone bisognose, una gran bella corsa quella di Nelson in soccorso del suo Brasile, divenuto in questi giorni il nuovo epicentro del coronavirus nel mondo. San Paolo e Rio de Janeiro sono le città più colpite, l’ottantacinque per cento degli infetti non compare nelle statistiche del governo.

E' una bella storia di solidarietà, quella che arriva dal Brasile, portata avanti dalla Onlus GPS Foundation che vede impegnata in prima linea Viviane, la moglie di Nelson. Impegnato nella distribuzione dei pacchi nella zona di Brasilia, il tre volte iridato consegna un’immagine potente dentro un mondo che non è più lo stesso.

Gilles Villeneuve, 38 anni fa l'ultimo volo dell'Aviatore FOTO

Un messaggio forte e chiaro da parte di Nelson veloce col piede destro e col pensiero e un grazie da parte di chi, come noi, è cresciuto nelle corse mentre lui ci faceva divertire alla tivù, sia in pista che al microfono, durante le sue imperdibili interviste con Mamma Rai ed Ezio Zermiani.

Nel frattempo il Motorsport prova a ripartire. A fare da testa di ponte è la Nascar che è pronta a tornare in pista e può rappresentare adesso un punto di riferimento anche per il resto del motorsport almeno sul fronte della sicurezza e dell’organizzazione. Più complicata appare la stesura di un calendario di almeno otto Gp per il Mondiale 2020 dove, al momento, l’unica certezza è rappresentata da due gare in Austria da corrersi a luglio. Ma il resto è ancora tutto in costruzione. E tutto da edificare in chiave futura pare, adesso, anche il contratto di rinnovo tra la Ferrari e Sebastian Vettel. Il tira e molla va avanti e l’accordo non è così scontato mentre all’orizzonte iniziano a vedersi i contorni di nuovi scenari.